02 novembre 2009

il canto dei poeti...Pier Paolo Pasolini sospeso silenzio...


il sogno della ragione


"ma c'è una razza che non accetta alibi,
una razza che nell'attimo in cui ride
si ricorda del pianto, e nel pianto il riso,
una razza che non si esime un giorno, un'ora,
dal dovere della presenza invasata,
della contraddizione in cui la vita non concede
mai adempimento alcuno, una razza che fa
della propria mitezza un'arma che non perdona..."

P.P.P


Nessun commento: