30 aprile 2011

Pino Boero per "Un bambino".



Pino Boero
per "Un Bambino"

di Alfredo Stoppa- Sonia M.L.Possentini

Kite Edizioni
in libreria







"Un bambino: albo tenero e profondo sull’infanzia (ma anche sugli adulti) che, fra la frase iniziale (“A. è un bambino che non sa fare niente…”) e quella finale (“… di quello che sanno fare tanti!”), racconta la diversità di un bambino; diversità che rifiuta senza ostentazione di essere omologata ed è tanto più libera quanto più sembra lontana dalle cose che tutti sanno fare (non fare goal giocando a pallone, qualche volta essere tristi, vedere oltre le apparenze…). 

Se Alfredo Stoppa dona moltissimo con poche parole (ma le parole – diceva il poeta Cardarelli – “non si dicono, si danno”), a Sonia Possentini basta poco per entrare nel “profondo” del discorso di Alfredo: se le parole dell’autore volutamente non impongono, ma restano sospese così le immagini di Sonia suggeriscono, restituiscono sensazioni, visioni, turbamenti e lo fanno con grande leggerezza, in modo delicatissimo e sfumato. Insomma – per chi non l’avesse ancora capito – nella mia ormai debordante biblioteca i lavori di Alfredo e di Sonia occupano un posto privilegiato…"



Nessun commento: