17 luglio 2011

CINEMA DELLE TERRE DEL MARE ALGHERO

CINEMA DELLE TERRE DEL MARE
ALGHERO
DAL 18 LUGLIO  AL 31 LUGLIO




CINEMA E LABORATORI DEDICATI AL MARE.
Le spiagge di Alghero diventano uno spazio all'aperto per la Settima Arte.

Il programma di "Cinema delle terre del mare", la rassegna organizzata dalla Società Umanitaria in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Alghero, partirà il 18 luglio e fino alla fine del mese proporrà proiezioni gratuite, laboratori e incontri con i protagonisti del grande schermo. 



Dal 25 al 29 luglio laboratorio per i bambini
  “un affresco dal mare”

info : info@umanitaria.it

programma dettagliato su: 


3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma un programma dettagliato (non l'articolo discorsivo e impreciso di alguer.it, ma un elenco schematico degli avvenimenti con data, orario e luogo degli stessi) dove si trova? Si è capito soltanto che stasera al porto ci sarà Franca Masu; e tutto il resto? dovremmo scoprirlo giorno per giorno?

Giovanni Piras

sonia marialuce possentini ha detto...

Gentile Giovanni Piras,
la ringrazio della sua precisazione ma vede questo è un sito del mio lavoro e su quelle che sono le attività nelle quali vengo invitata come questa.
Come vede c'è il giorno dove eseguirò il laboratorio con i bambini, altro non ho e non mi è stato dato, anche se non avrei certamente fatto un elenco, non è questa la sede, e se lei desidera un programma giornaliero o altro, ho messo la mail della società umanitaria di Alghero dove potrà fare tutte le sue richieste , le sue osservazioni e le sue precisazioni a chi di dovere.
Come le scrivevo io sono semplicemente una delle invitate a questa bella e coinvolgente manifestazione non una organizzatrice, nè una giornalista.

In ogni caso la ringrazio del suo contatto
Sonia ML.Possentini

Anonimo ha detto...

Mi scusi per il tono sarcastico, ma, dopo una lunga ricerca, avevo perso l'orientamento e preso il suo sito per quello dell'organizzazione. A essa ovviamente mi rivolgevo. Temo che quel programma non lo abbiano proprio predisposto.
Mi scusi ancora e buon lavoro