30 settembre 2013

L'alfabeto dei sentimenti in mostra!



Si inaugura sabato 5 ottobre a Pegognaga (Mantova)  alle ore 16.30, la mostra delle tavole originali del libro "L'alfabeto dei sentimenti " 
di Janna Carioli e Sonia Maria Luce Possentini.
La mostra resterà aperta dal 5 ottobre al 6 novembre 2013 con ingresso libero. 

per info Centro Culturale Livia Bottardi Milano 






La mostra è inserita nel programma delle attività del Centro Culturale,
Si compone così il calendario delle iniziative di Invito alla lettura: una mostra di illustrazione, una di libri d'arte, laboratori di lettura delle illustrazioni, letture di storie con protagonisti che si trasformano, fumettisti che illustrano storie che vengono lette, gruppi di adulti che si incontrano per imparare a scegliere i libri.





25 settembre 2013

NOI



Noi
Di Elisa Mazzoli illustrazioni di Sonia Maria Luce Possentini
Progetto de Il mosaico -Edito da  Bacchilegia Junior

Noi corriamo dappertutto.
Lui invece cammina a piccoli passetti.
Noi stiamo insieme, parliamo, giochiamo.
Lui invece sta da solo e scava, scava, scava...
Un buco al giorno.
Ha sempre le mani sporche.


Noi racconta con forza e delicatezza la diversità. Ai bambini e agli adulti.
Ad ottobre in libreria!








..Con i satelliti in cielo
crediamo di sapere tutto
di tutti, ma io penso che 
in un filo d'erba posso vedere
tutto l'universo
Béla Tarr





19 settembre 2013

Nessuno, nessuno sa...





Nessuno può immaginare
quel che dico quando me ne sto in silenzio
chi vedo quando chiudo gli occhi
come vengo sospinta quando vengo sospinta
cosa cerco quando lascio libere le mie mani.
Nessuno, nessuno sa
quando ho fame quando parto
quando cammino e quando mi perdo, 
e nessuno sa
che per me andare è ritornare
e ritornare è indietreggiare,
che la mia debolezza è una maschera
e la mia forza è la mia maschera,
e che quel che seguirà è una tempesta.
Credono di sapere
e io glielo lascio credere
e avvengo.

J. Haddad

18 settembre 2013

L'alfabeto dei sentimenti



L'alfabeto dei sentimenti
di Janna Carioli e Sonia Maria Luce Possentini
Per grandi che hanno voglia di emozionarsi, 
per  piccoli che iniziano a  scrivere la propria storia

IN TUTTE LE LIBRERIE


C
Sono curioso. Come Marco Polo
che in Cina, in mezzo a un mare di persone, 
capì che non c'è una sola storia e racconto' tutto quanto nel Milione. (...)


O
Odio le scarpe con i lacci uguali.
Odio che devo portare gli occhiali.(..)


R
Ti cascasse il moccico dal naso 
sull'ultimo cucchiaio di gelato
e proprio mentre stai per fare un salto
inciampassi come un merlo sopra il prato! (...)


Z
Un sentimento zitto sta lì.
Certo che esiste. (...)



" Alle persone conosciute durante il terremoto in Emilia, la mia terra, 
che mi hanno insegnato il coraggio di un nuovo alfabeto"
                                                                
  Sonia Maria luce Possentini

                                

                                                              RECENSIONI







15 settembre 2013

Vajont, 50 anni dopo. Amico d'acqua, amico di terra


A cinquant'anni dall'alluvione del Vajont ecco una storia semplice e vera, fatta di acqua, di terra, di luci e di ombre, raccontata da Alfredo Stoppa e Gabriele Clima e Sonia Maria Luce Possentini. Il viaggio di un bambino e del suo coniglio di pezza sospinti lontano l'uno dall'altro dal fango che scende e che ricopre la valle. Si ritroveranno alla fine, amici destinati a non separarsi mai.




(...) precipito, in picchiata, come quando mi catapultavo con lo slittino dal pendio dietro casa, urlando al silenzio del bosco la mia folle gioia. Frano e continuo a vagabondare in questa poltiglia amara. Cerco con gli occhi un amico di pezza. In due il viaggio fa meno paura...(...)




"E noi scivoliamo, da un milione di anni, dentro il silenzio, nella pelle rugosa di questo enorme serpente addormentato. Seguendo i suoi sogni, e il battere lento del suo cuore di fango che cerca vie incerte, vaghe, sconosciute. Chissa' dove porta, al mare forse, ma il mare è lontano da qui... oppure lo era...? Non lo so, io non so piu' dov'è qui."